Formazione

  • 22,23,24 settembre 2017 – laboratorio su Teatro e Sogno a Fidenza (PR). Qui le info http://wp.me/p8e3Tx-el

 

  • Clicca sull’immagine e scopri tutti i corsi che proponiamo per l’anno formativo 2016-2017:

Corsi 2016/2017!

Formazione

Dal suo secondo anno di attività, “NumeriPrimi” tiene laboratori di teatro rivolti ai giovani, con lo scopo di coinvolgere nella propria attività persone fortemente motivate al “mestiere del teatro”.

Dal 2002, in particolare, la compagnia tiene un laboratorio permanente di teatro che si articola in due anni di corso e organizza workshop specifici per soddisfare la crescente richiesta di formazione in campo teatrale. L’iniziativa di un laboratorio teatrale permanente parte dall’esigenza, sempre crescente, di una formazione allargata in campo teatral1385436874668e.
La curiosità e l’attenzione dei giovani per il teatro aumenta parallelamente alla necessità di una maggiore specializzazione.

In accordo con questo, la compagnia Numeriprimi promuove non un laboratorio/esperienza dunque, ma una vera e propria scuola suddivisa in due corsi: corso base per principianti e corso avanzato per coloro che hanno già avuto precedenti esperienze teatrali.

La programmazione prevede una suddivisione in materie: dizione e uso della voce, espressività corporea, canto, lettura espressiva, recitazione.
Unitamente all’attività “scolastica”, agli allievi è, inoltre, offerta la possibilità di partecipare alla fase di preparazione degli spettacoli in programmazione, seguendo le prove e affiancando attivamente registi e tecnici nel lavoro.
Nella seconda parte dell’anno, per il corso avanzato, sono inoltre previsti stage con i registi che collaborano con la compagnia. Un’ attività di formazione di questo tipo risponde all’ esigenza da parte nostra di creare un interesse sempre maggiore intorno al “mestiere del teatro”, formare persone seriamente motivate a intraprendere questo mestiere con le quali poter collaborare.

Il Laboratorio Teatrale Permanente nello specifico

Il Laboratorio Teatrale Permanente si inserisce in un progetto di formazione che ha visto la compagnia NumeriPrimi organizzare corsi e stage di recitazione: un percorso finalizzato a potenziare l’esperienza teatrale, intesa come formazione unica e peculiare dell’attore e dell’operatore teatrale.
Si tratta di un laboratorio previsto per un massimo di venti allievi, volto alla formazione attoriale e alla diretta esperienza di una messa in scena o di un’apertura pubblica del lavoro svolto durante il laboratorio. Il corso si articola in due anni.
IMG_9546
Ciascun anno di corso vede la collaborazione di un team di docenti/artisti diverso e viene incentrato su modalità e tecniche diverse per ampliare le conoscenze e fornire possibilità alternative di approccio allo spettacolo dal vivo.

Al corso si accede tramite un colloquio motivazionale con i docenti.
Il primo anno prevede un corso base di recitazione.
Il corso, di venti ore mensili suddivise in due incontri settimanali di due ore e mezza, prevede lo studio di recitazione, movimento, dizione, uso della voce, educazione alla teatralità, educazione alla creatività scenica.
A fine corso si prevede, inoltre, uno spettacolo messo in scena dagli allievi.
Il secondo anno del laboratorio prevede un corso avanzato di recitazione.
Il corso prevede l’approfondimento della materie oggetto di studio nel corso base e una sessione al mese di stage monografici, in cui gli allievi incontreranno diversi attori e registi.
Si tratta di un modulo assolutamente importante per entrare nel processo creativo di diverse realtà teatrali e quindi adatto non solo ad arricchire attraverso l’esperienza di professionisti, ma anche adeguato all’approccio al teatro da un punto di vista informativo e critico.
Agli allievi viene richiesta una frequenza di venti ore mensili, suddivise in due lezioni settimanali da due ore e mezza, e da una sessione di stage mensile  – facoltativa – di dodici ore,
Al termine del corso di studi, si prevede la messa in scena di uno spettacolo finale da parte degli allievi.

Workshop

Parallelamente al Laboratorio Permanente, Numeriprimi organizza workshop teatrali per professionisti o semplici amatori.
Nel 2003, in collaborazione con la compagnia Accademia degli Artefatti di Roma e l’ETI (Ente Teatrale Italiano), è stato attivato un progetto di Master di Specializzazione, rivolti a persone con precedenti esperienze nel campo: un percorso finalihqdefault (2)zzato a potenziare l’esperienza teatrale, intesa come formazione unica e peculiare dell’attore e dell’operatore teatrale, ma aperto anche a tutti coloro che volessero approfondire l’esperienza teatrale nella sua totalità di sfaccettature.
I master, organizzati in un ciclo di incontri a tema specifico (teatro di ricerca, danza contemporanea, teatro danza, video-arte), hanno previsto la presenza di professionisti del settore (autori, registi, attori, coreografi e danzatori) provenienti da diverse esperienze e attivi nel campo della ricerca teatrale, quali Fabrizio Arcuri, Roberto Latini, Werner Waas, Veronica Cruciani, Caterina Inesi, Anna De Manincor, YurjiFerrini.
La commistione di più voci ha offerto ai partecipanti l’occasione di confrontarsi con più metodi di lavoro, e quindi di ottimizzare le proprie capacità professionali.
In tutti questi anni, la Compagnia ha contattato diversi gruppi (come Accademia Degli Artefatti, Fortebraccio Teatro, Agresta, Quellicherestano, Progetto U.R.T. – Compagnia Jurij Ferrini, Crexida, Sistemi Dinamici Altamente Instabili, Travirovesce, MotelAmlet… ) e singoli professionisti operanti nei vari settori che contribuiscono a definire l’ambito teatrale (Fabrizio Arcuri, Roberto Latini, Federico Dilirio, Angelica Zanardi, Tanino De Rosa, Pierpaolo Nizzola, Stefano Boselli, Martino Verdelli, Marco Caronna e tanti altri).

Numeriprimi, inoltre, organizza workshop di aggiornamento per insegnanti e laboratori teatrali per bambini, ragazzi e adulti, per le scuole e studenti stranieri.